fbpx

BONUS MOBILI

Il Bonus mobili permette l’acquisto di mobili ed elettrodomestici classe A (Classe A+ per forni) utilizzati per arredare immobili oggetto di ristrutturazione.

  • -Il tetto di spesa previsto per l’anno 2022 è di 10.000€

La detrazione prevista è del 50%
L’arredo bagno ad esempio rientra nelle spese del bonus mobili di immobili oggetto di ristrutturazione in quanto la ristrutturazione o la realizzazione di un servizio igienico rientra tra interventi di manutenzione straordinaria. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la detrazione del 50% spetta anche quando i beni destinati all’arredo riguardano un ambiente diverso dalla ristrutturazione dell’immobile (bagno incluso).

Pagamento: bonifico bancario o postale o carte di credito. Non sono ammessi assegni.
Per usufruire del bonus mobili 2022 i lavori non devono essere iniziati prima del 1° gennaio 2021

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

D'Arpino & Pantano

Richiesta informazioni

Vuoi ricevere informazioni sui prodotti BONUS MOBILI, copila il Form ed un nostro operatole le risponderà in tempi brevi.